rotate-mobile
Attualità

"Piccoli gesti, grandi crimini", l'iniziativa di Marevivo e Bat contro l'abbandono di mozziconi e piccoli rifiuti nell'ambiente

Installata in piazza della Rinascita (piazza Salotto) una “scena del crimine” che lancia in città la campagna nazionale “Piccoli gesti, grandi crimini” unendo tecnologia e advocacy, scienza e tutela dell’ambiente

Si chiama "Piccoli gesti, grandi crimini" ed è l'iniziativa realizzata da Marevivo in collaborazione con Bat Italia che arriva anche a Pescara.
Il fine è quello di contrastare l'abbandono di mozziconi e piccoli rifiuti nell'ambiente.

Per far meglio comprendere il messaggio dell'iniziativa è stata creata in piazza della Rinascita (piazza Salotto) una speciale “scena del crimine”: accanto alle sagome delle vittime raffiguranti tartarughe, pesci e altri animali marini, è posta la riproduzione di un mozzicone gigante, una bottiglietta di plastica e un tappo di alluminio come simboliche “armi del delitto”. 

L’installazione è stata svelata questa mattina (venerdì 29 luglio) alla presenza del sindaco Carlo Masci, dell’assessore comunale all’Ambiente, Isabella del Trecco, del presidente della commissione consiliare permanente Ambiente, Ivo Petrelli, del segretario generale di Marevivo, Maria Rapini, e del responsabile Affari Legali, Regolamentari e Compliance Area Sud Europa di Bat, Andrea Di Paolo.

Pescara è la terza tappa, dopo Trieste e Salerno, a ospitare l’iniziativa di sensibilizzazione per combattere l’abbandono dei piccoli rifiuti, in primis i mozziconi di sigaretta. Fino al 4 agosto, la campagna coinvolgerà i pescaresi fra installazioni, affissioni e strumenti di informazione digitale. Si parte da un sondaggio realizzato su un campione rappresentativo di pescaresi da Swg. Il tema dell’abbandono dei mozziconi di sigaretta è molto sentito: il 67% lo ritiene un problema in città, soprattutto nelle zone del litorale e del centro. Ben vengano quindi le campagne di sensibilizzazione come quella di Marevivo con Bat: il 75% dei cittadini considera l’iniziativa come uno strumento utile per divulgare l’importanza di proteggere l’ambiente dal littering. I pescaresi hanno fiducia nella scienza e nella tecnologia: il 69% ritiene infatti che sarà strategico in questa campagna l’apporto della start up JustonEarth, e in particolare il monitoraggio satellitare che verrà impiegato per avere un’analisi dettagliata della diffusione del littering in città. Il sondaggio evidenzia ancora come negli ultimi dieci anni a Pescara sia cambiata l’attenzione nei confronti dell’abbandono dei rifiuti nell’ambiente, ma che ancora ci sia strada da fare: rispetto al passato, solo 2 pescaresi su 5 riconoscono un accresciuto impegno dei propri concittadini per l’ambiente, mentre il 49% identifica ancora nella scarsa sensibilità verso le tematiche ambientali la principale causa del littering.“Piccoli gesti, grandi crimini” ha il patrocinio del ministero della Transizione Ecologica e del Comune di Pescara, e ha l’obiettivo non solo di sensibilizzare cittadini e amministrazioni locali sulle gravi conseguenze dell’abbandono nell’ambiente di mozziconi di sigarette e piccoli rifiuti (il cosiddetto “littering”), ma anche di raccogliere dati utili per comprendere e prevenire il fenomeno. 

Inoltre, il 30 e 31 luglio i volontari di Marevivo distribuiranno per le strade della città circa 5 mila posacenere tascabili e riutilizzabili, in plastica riciclabile. L’attività vede il coinvolgimento anche delle tabaccherie del centro e del lungomare, che distribuiranno altri 2.500 posaceneri tascabili. Per le vie cittadine saranno visibili anche affissioni riportanti i 3 soggetti della campagna, così come sagome di animali marini sul manto stradale, con un Qr Code attraverso il quale le persone potranno interagire con il sistema di intelligenza artificiale “Marina” e conoscere di più sul “littering” e sulle pratiche utili a contrastarlo. Oltre a sensibilizzare le persone su questo problema, l’iniziativa ha anche l’obiettivo di raccogliere, in modo scientifico, dati e informazioni utili a gestirlo più efficacemente, con la partecipazione attiva di cittadini e istituzioni.

Piccoli crimini grandi gesti piazza Salotto Pescara

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Piccoli gesti, grandi crimini", l'iniziativa di Marevivo e Bat contro l'abbandono di mozziconi e piccoli rifiuti nell'ambiente

IlPescara è in caricamento