rotate-mobile
Attualità

Piccoli borghi in Abruzzo: sono 251 in Abruzzo sotto i 5mila abitanti

In Abruzzo ci sono 251 borghi sotto i 5mila abitanti dove sono necessari più servizi e infrastrutture. È quanto emerge dall’ultima analisi della Coldiretti sui dati Istati relativi alla popolazione residente

In Abruzzo ci sono 251 borghi sotto i 5mila abitanti dove sono necessari più servizi e infrastrutture. È quanto emerge dall’ultima analisi della Coldiretti sui dati Istati relativi alla popolazione residente. I piccoli Comuni rappresentano il 70% del totale di quelli in Italia. La percentuale nella nostra regione sale all’82,30% - in Abruzzo ci sono in totale 305 Comuni.

I 251 borghi sotto i 5mila abitanti in Abruzzo rappresentano il 4,56% sul totale dei Comuni italiani al di sotto dei 5mila abitanti, percentuale superata solo da Piemonte, Lombardia, Campania, Calabria, Sardegna e Veneto.

Il calo colpisce però principalmente le grandi città con gli italiani che sono tornati ad apprezzare la vita nei borghi dove godere di spazi di libertà più ampi con una maggiore sensazione di sicurezza e benessere riducendo i rischi di assembramento e la pressione abitativa nelle città, dopo l’emergenza Covid.

In Abruzzo si apprezzano sempre di più i piccoli borghi in cui è possibile vivere più a contatto con la natura e gustare i prodotti tipici del territorio. Basti pensare al o di Farindola o alle mortadelle di Campotosto, allo zafferano di Navelli o alle lenticchie di santo Stefano di Sessanio.

Questa tendenza, secondo la Coldiretti, deve essere sostenuta con un modello di sviluppo che si impegni a recuperare in queste aree i troppi ritardi infrastrutturali e nei servizi offerti con interventi che vanno dalle tecnologie informatiche alle scuole, dagli ospedali alle poste fino alle edicole, per valorizzare una straordinaria risorsa, che può diventare la forza sociale ed economica di una nuova fase di sviluppo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piccoli borghi in Abruzzo: sono 251 in Abruzzo sotto i 5mila abitanti

IlPescara è in caricamento