Pianella da record: torna l'albero di Natale vivente più grande d'Abruzzo

Domenica 9 dicembre sarà inaugurato a Pianella l'albero di Natale vivente più grande d'Abruzzo, alto oltre 20 metri e che da oltre 60 anni viene ospitato nella cittadina del Pescarese

Il 9 dicembre prossimo si terrà a Pianella l'inaugurazione dell'albero di Natale più grande d'Abruzzo. L'albero, che da ormai più di 60 anni è ospitato dalla cittadina del Pescarese,  terrà compagnia come da tradizione i cittadini e curiosi per tutte le feste natalizie. Alberto Colazilli, presidente dell'associazione Co.n.al.pa ringrazia il Comune di Pianella per aver conservato con lungimiranza l'albero che potrà essere ammirato alle porte della città.

"Questo maestoso Cedro abbellisce da più di sessant’anni  la cittadina di Pianella, con i suoi oltre 20 metri di altezza e la sua maestosità, emblema elegante e pacifico di tutta la comunità. Nell'Italia natalizia degli Spelacchio, Spezzacchio, Sparicchio ecc... degli alberi di Natale trattati come feticci, degli alberi di plastica buttati in discarica, degli alberelli dimenticati e rinsecchiti, la tutela del Cedro di Pianella rappresenta un episodio di alta cultura del paesaggio."

Colazzilli sottolinea come l'albero sia diventato famoso in tutta la regione e molti curiosi e turisti si recano a Pianella per ammirarlo:

"Come associazione facciamo  i migliori auguri e complimenti al Comune di Pianella che continua a credere in un progetto bellissimo che rispetta l’ambiente, momento di aggregazione e  di turismo, che dovrebbe diventare un esempio per tutti i comuni." 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Allerta meteo per Pescara e l'Abruzzo, l'avviso della Protezione Civile

  • Il programma televisivo 'Food Advisor' fa tappa a Pescara [VIDEO]

  • Uomo trovato senza vita in casa, il cane lo veglia e aggredisce suo fratello

  • Treni sospesi tra Pescara e Ancona per un animale investito

  • Meteo, le previsioni per Pescara e l'Abruzzo

  • Morto il commercialista Vittorio Cicconi, categoria in lutto

Torna su
IlPescara è in caricamento