Martedì, 19 Ottobre 2021
Attualità Centro / Piazza Italia

A Pescara un sit-in di solidarietà per l'attivista no Tav Nicoletta Dosio

Diversi movimenti ed associazioni cittadine, fra cui l'Anpi Pescara, hanno organizzato un presidio per sostenere la 73enne finita in carcere

Anche a Pescara diversi movimenti ed associazioni cittadine scendono in piazza per esprimere solidarietà a Nicoletta Dosio, attivista di 73 anni arrestata lo scorso 30 Dicembre a seguito di una condanna per alcune proteste riguardanti la Tav.

Rete Oltre il Ponte, Anpi Pescara, Per il Clima-Fuori dal fossile!, No Hub del Gas, Foro H2O e Mobilitazione acqua Gran Sasso si ritroveranno sabato 4 gennaio alle 10,30 di fronte alla prefettura di Pescara. I movimenti abruzzesi sono solidali con gli attivisti che hanno difeso la loro terra, e si sentono vicini alle loro battaglie. Nicoletta Dosio, 73enne professoressa di greco in pensione, è stata arrestata assieme ad altri attivisti.

Gli organizzatori del sit-in spiegano:

Nicoletta, condotta in carcere mentre la gente di Bussoleno cercava di bloccare l’arresto, era stata condannata a due anni di reclusione, insieme ad altri 11 attivisti per aver presidiato nel 2012 il casello di Avigliana (A32), ai tempi del governo Monti, lasciando passare per venti minuti gli automobilisti senza pagare il pedaggio. Questo è il "reato” che ha procurato un danno di 700 euro alle autostrade.

Riteniamo ingiusto ed esagerato l'atteggiamento vessatorio verso l'attivista noTav, soprattutto essendo oggi consapevoli dei comportamenti vergognosi delle società che gestiscono le autostrade, come la totale mancanza di manutenzione che mette ogni giorno a repentaglio le nostre vite e degli automobilisti, viaggiatori e lavoratori che attraversano le loro strade. Un arresto che è ancora più incredibile dopo le cronache di questi giorni che vedono politici, fanatici sostenitori del tunnel Torino Lione, accusati di collusioni con la 'ndrangheta per l'acquisto di pacchetti di voti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Pescara un sit-in di solidarietà per l'attivista no Tav Nicoletta Dosio

IlPescara è in caricamento