menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arriva anche a Pescara lo screening di massa per il Covid, in città ci saranno fino a 70 postazioni di prelievo

Riunione tecnica oggi pomeriggio del comitato ristretto dei sindaci della Asl di Pescara, presieduto dal sindaco Masci

Pescara e gli altri comuni del comitato ristretto dei sindaci Asl, si preparano allo screening di massa per il Covid che arriverà nelle prossime settimane anche nel nostro territorio. Il sindaco Masci ha convocato con una videoconferenza, nel pomeriggio di oggi, i sindaci del comitato che hanno dato parere favorevole all'operazione già conclusa in provincia dell'Aquila ed attualmente in svolgimento nel Teramano. Il presidente Marsilio, nei giorni scorsi, aveva annunciato che lo screening sarebbe stato esteso a tutte e quattro le province abruzzesi, essendoci i fondi per garantire il servizio rivolto ai cittadini.

Presenti all’incontro, inoltre, il manager della Asl Ciamponi e i sindaci dei comuni interessati.

Un parametro fondamentale è e resta l’Rt, ossia la capacità che ha un’epidemia di espandersi; il numero degli asintomatici, a fronte di questo parametro, evidenzia il rischio di amplificazione del contagio.

Oltre alla postazione già utilizzata per i tamponi molecolari allo stadio, e quella che sarà allestita nella struttura della stazione di Porta Nuova, saranno predisposti fino a 70 altri punti di prelievo sul territorio cittadino.

Saranno utilizzati i tamponi antigenici rapidi, che forniscono risultati entro 30 minuti, ed il sindaco invita tutti i cittadini a partecipare per un momento importante per la difficile sfida contro il Coronavirus. Se il tampone rapido sarà positivo, la persona dovrà sottoporsi ad un test molecolare e nel frattempo restare in quarantena. Ricordiamo che l'Abruzzo è la prima Regione, dopo la provincia autonoma di Bolzano, ad aver avviato questa operazione con la collaborazione della protezione civile nazionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento