rotate-mobile
Attualità

A Pescara e provincia ecografia polmonare a domicilio per i pazienti Covid in isolamento

La Asl di Pescara fa sapere che la nostra provincia è una delle prime in Italia che ha approvato il protocollo che prevede, da parte dei medici Usca, la possibilità di effettuare l'ecografia di controllo a domicilio

Una buona notizia per tutti i pazienti della provincia di Pescara positivi al Coronavirus. La Asl, infatti, ha fatto sapere che è stato approvato, dopo un periodo di sperimentazione, il protocollo che prevede la possibilità, da parte dei medici territoriali Usca, di eseguire le ecografie polmonari di controllo a domicilio.

In questo modo, il medico potrà monitorare la situazione e l'evoluzione della patologia in quei pazienti che non sono ricoverati ma che hanno ancora sintomi e sono monitorati dalla Asl con l'isolamento domiciliare e verifica da remoto con il dottor Iannetti che si sta occupando della formazione dei medici Usca per questo progetto di telemedicina che rappresenta il futuro della medicina del territorio.

Pescara è stata tra le prime Asl sul territorio nazionale ad attivare le Usca con l’esecuzione delle ecografie polmonari al domicilio del paziente, preceduta dalle Asl di Piacenza, Pavia, Rimini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Pescara e provincia ecografia polmonare a domicilio per i pazienti Covid in isolamento

IlPescara è in caricamento