Sabato, 13 Luglio 2024
Attualità

Pescara, premiati i vigili del fuoco eroi che intervennero a Rigopiano

Consegnate nel Comando Provinciale dei vigili del fuoco di Pescara le onoreficenze agli uomini che eroicamente lavorarono per giorni nelle macerie dell'Hotel Rigopiano nel gennaio 2017

Hanno ricevuto questa mattina, nel comando provinciale di viale Pindaro, le onoreficenze al merito i vigili del fuoco intervenuti nel crollo dell'Hotel Rigopiano. In occasione della festa di Santa Barbara, protettrice dei vigili del fuoco, gli eroi di quei tragici giorni a Rigopiano sono stati premiati dal comandante provinciale Vincenzo Palano e dal prefetto Gerardina Basilicata.

I vigili del fuoco, lavorarono per giorni in condizioni climatiche estreme sfidando il pericolo di rimanere sepolti dalle macerie pur di salvare vite umane. Ad essere premiati:

Luca Verna;
Maurizio Morelli;
Igor Cicchelli;
Adriano Mancini;
Ivo Delli Rocili;
Luciano Troyli;
Alfredino Di Pillo;
Gabriele Salvatorelli;
Adriano Di Francesco;
Roberto Erodiano;
Francesco Carone;
Costantino De Angelis;
Davide Flacco

Consegnati anche il diploma di lodevole servizio, la medaglia ricordo e la riproduzione in scala della caratteristica piccozza in dotazione al Corpo Nazionale dei vigili del fuoco:

  • Vincenzo Saraullo;
  • Giuseppe Orsini;
  • Giuliano Bruni;
  • Cleto Di Domizio;
  • Gabriele Tarantelli;
  • Enrico Di Paolo.

Conferita invece la Croce di Anzianità a:

  • Aquilio Naccarella;
  • Mario Rico;
  • Lucio Grossi;
  • Enrico Del Proposto;
  • Leonardo Incipini;
  • Costantino De Angelis;
  • Roberto Sacco.

Infine, hanno ricevuto l'attestato di pubblica benemerenza:

  • Rolando Moresco;
  • Cosimo Terlizzi;
  • Enrico Trovarelli.

Vigili del fuoco Rigopiano premiazione

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, premiati i vigili del fuoco eroi che intervennero a Rigopiano
IlPescara è in caricamento