Attualità

Pescara, pranzi e cene a domicilio: boom di richieste nel 2019

Pescara è fra le città italiane con il dato più importante per la crescita della domanda di pasti a domicilio ordinati nel 2019. Boom di clienti fra i giovani

Boom di richieste di cene e pranzi a domicilio tramite smartphone, tablet e pc a Pescara nel 2019. In base allo studio condotto da Just Eat, una delle aziende leader nel settore del digital food delivery, la crescita nell'anno in corso è stata del 63% rispetto allo stesso periodo del 2018, con decine di nuove attività che ogni mese decidono di sviluppare questo genere di business che rappresenta il trend dei prossimi anni.

In città, il cibo più richiesto sono i panini di vario genere, seguiti dagli hamburger e dalla cucina giapponese dominata dal sushi. Nello specifico, i pescaresi amano i panini classici con prosciutto crudo, toast, panino con hamburger. Seguono hamburger, soprattutto burger chicken cheese, burger classic, uramaky Philadelphia, sashimi sake, tartare di salmone. Apprezzate anche le cucine di altre regioni, soprattutto campana e siciliana.

Il week end è il momento del boom di prenotazioni a Pescara e provincia, con un picco soprattutto la domenica quando si sceglie questa formula per pranzare in casa con gli amici o parenti senza dover cucinare oppure per proporre qualcosa di nuovo e stuzzicante. La fascia d'età che domina il mercato nel Pescarese è quella dei giovani fra i 18 e 25 anni che rappresenta il 45% di tutti i clienti, seguita da quella fra i 26 e 25 anni che raggiunge il 30% della quota di mercato. Leggermente superiore la percentuale di donne rispetto agli uomini (57% contro 43%), mentre per quanto riguarda il profilo dei clienti di Just Eat  il 56% sono studenti, seguiti dagli impiegati (23%) e liberi professionisti (13%).

Tutti i dati relativi alle 25 città campione sono disponibili qui: https://www.justeat.it/campagna/osservatorio2019

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, pranzi e cene a domicilio: boom di richieste nel 2019

IlPescara è in caricamento