Martedì, 19 Ottobre 2021
Attualità

Scendono in piazza anche a Pescara i pensionati per la legge sulla non autosufficienza - FOTO -

Gli iscritti alla Spi-Cgil, Fnp-Cisl e Uilp-Uil si sono trovati in piazza Italia per chiedere maggiori tutele per gli anziani e le loro famiglie

Maggiori tutele per gli anziani e una legge sulla non autosufficienza che possa portare sostegno economico ai pensionati ed alle loro famiglie in caso di disabilità e problematiche di salute. I pensionati della Spi-Cgil, Fnp-Cisl e Uilp-Uil hanno manifestato in piazza Italia a Pescara così come in molte altre piazze italiane e contestare la manovra di bilancio che non terrebbe conto, secondo i pensionati, delle esigenze di coloro che non sono autosufficienti.

Loredana Piselli della segretaria Spi-Cgil:

È un problema grandissimo che colpisce nel nostro Paese più di tre milioni di persone e quindi tre milioni di famiglie che devono convivere ogni giorno con questo grande problema che impoverisce le persone, le famiglie e i pensionati. Il Governo deve ascoltarci perché questo è anche un problema di civiltà

Michele Di Marco della Uilp-Uil ha poi aggiunto che la situazione per i pensionati e per le loro famiglie si fa sempre più difficile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scendono in piazza anche a Pescara i pensionati per la legge sulla non autosufficienza - FOTO -

IlPescara è in caricamento