Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Attualità

Pescara, nel 2017 la città d'Abruzzo dove si è speso di più per macchinette e slot: se ne parlerà a Presa Diretta

Stasera lunedì 30 settembre dalle 21.45 andrà in onda la puntata su Rai Tre "Presa Diretta" che si occuperà delle ludopatie e del gioco d'azzardo analizzando la situazione in Abruzzo

Si chiama "Vizio di Stato" la puntata che questa sera, su Rai 3, andrà in onda a partire dalle 21.45 di "Presa Diretta". Il programma affronterà la tematica delle ludopatie e del business dei giochi d'azzardo legali in Italia, con lo Stato che incassa 10,3 miliardi di euro a fronte di un fatturato complessivo da 107 miliardi.

L'Abruzzo è la regione con la maggior spesa pro capite per il gioco d'azzardo, oltre 2000 euro annui a persona a fronte di una media nazionale di 1678 euro. E Pescara è la città della regione dove nel 2017 si è speso di più per macchinette, slot e giochi simili. La trasmissione analizzerà gli aspetti legati alle ludopatie in Italia, Francia e a Malta, il boom dei guadagni ed i costi per lo Stato per la cura delle patologie legate al gioco

Nello Studio di Presa Diretta gli ospiti di Riccardo Iacona: il dottor Onofrio Casciani e la sua equipe che formano gli operatori sanitari ad affrontare la ludopatia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, nel 2017 la città d'Abruzzo dove si è speso di più per macchinette e slot: se ne parlerà a Presa Diretta

IlPescara è in caricamento