rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Attualità

Tre giorni di celebrazioni a Pescara per la giornata della memoria

Dal 25 al 27 gennaio l'amministrazione comunale ha organizzato diversi appuntamenti per ricordare la Shoah fra cui il conferimento della cittadinanza onoraria a Liliana Segre

Tre giorni di cerimonie ed appuntamenti, dal 25 al 27 gennaio, a Pescara per le celebrazioni della giornata della memoria 2020, per ricordare le vittime della Shoah. L'amministrazione comunale con il sindaco Carlo Masci, il presidente del consiglio comunale Antonelli, il vicesindaco Santilli e l'assessore alla Cultura  Paoni Saccone ha presentato questa mattina le iniziative che si legano al percorso avviato dall'amministrazione di centrodestra per il recupero e valorizzazione della storia, fra cui nel settembre 2019 l'adesione e la partecipazione alla XX giornata europea della cultura ebraica.

ANCHE A PESCARA CITTADINANZA ONORARIA ALLA SENATRICE SEGRE

Gli eventi saranno aperti il 25 gennaio dal conferimento delle cittadinanze onorarie, fra cui quella alla senatrice Liliana Segre, alle vittime della Shoah, ai combattenti della brigata ebraica e all'unione delle comunità ebraiche in Italia.

Al museo delle genti ci sarà un incontro culturale mentre il 27 gennaio verrà scoperta una lapide commemorativa su una parete del municipio ed un convegno in sala consiliare dal titolo "Shoah - Dio, uomo e Memoria".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre giorni di celebrazioni a Pescara per la giornata della memoria

IlPescara è in caricamento