Attualità

Pescara, Caritas Diocesana: oltre 65 mila pasti serviti nel 2018

Oltre 1.400 persone accolte dalla Caritas Diocesana nel 2018 nel centro d'ascolto. Il direttore Don Marco Pagniello ha snocciolato i numeri ed i dati relativi allo scorso anno

Sono 1.418 le persone accolte nel centro d'ascolto diocesano a Pescara, 880 alla mensa con oltre 65600 pasti distribuiti, 347 persone in dormitorio, 346 famiglie sostenute con l'emporio della solidarietà. Numeri importanti quelli snocciolati dalla caritas diocesana e dal direttore don Marco Pagniello, per il bilancio sociale 2018 della fondazione dell'Arcidiocesi di Pescara - Penne.

Numeri che dimostrano come sul territorio ci siano fragilità e risorse per venire incontro a coloro che hanno bisogno di un aiuto concreto e quotidiano, dalla povertà economica a quella abitativa fino a quella edicativa

Nella sua funzione di rappresentare gli esiti delle proprie azioni di fronte ai cittadini e a tutti gli interlocutori, in modo da rendere ragione dell’impegno della Chiesa di Pescara-Penne per i più poveri, il Bilancio Sociale acquisirà ancora più importanza dal 2020 con l’entrata in vigore della riforma del terzo settore.

Il Bilancio Sociale è, anno per anno, un vero e proprio racconto della nostra esperienza; è uno strumento fondamentale per la lettura del territorio e la comprensione dei relativi fenomeni, e per questo ci permette di progettare al meglio  gl interventi futuri, in sinergia con enti ed istituzioni, sempre più mirati alle problematiche e ai bisogni di quanti vivono in condizioni di fragilità economica e sociale

Per consultare la pubblicazione completa https://www.caritaspescara.it/bilancio-sociale-2018/

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, Caritas Diocesana: oltre 65 mila pasti serviti nel 2018

IlPescara è in caricamento