Pescara, cancellata l'elisuperficie dell'ospedale: tutti gli elicotteri dovranno atterrare in aeroporto

L'allarme è stato lanciato dal consigliere comunale della Lega Foschi che sottolinea come attualmente, qualsiasi elicottero che trasporta pazienti, dovrà atterrare in aeroporto

Pronto Soccorso di Pescara senza più un'elisuperficie per far atterrare gli elicotteri con i pazienti, con l'obbligo per l'elisoccorso di atterrare in aeroporto raddoppiando i tempi d'intervento e di fatto rendendo impossibile gli interventi di grave urgenza. A lanciare l'allarme il consigliere comunale della Lega Foschi, che già anni fa aveva sollevato la questione con l'impossibilità dei nuovi elicotteri del 118 di atterrare sulla vecchia superficie che non è in grado di sopportare il peso di quei velivoli.

Tradotto, dall’11 marzo 2017, ovvero da quando l’AW 169 aveva preso servizio, i feriti gravi trasportati in elicottero non arrivavano più direttamente in ospedale ma dovevano essere portati all’aeroporto di Pescara, in via Tiburtina-San Giovanni Teatino, dove venivano caricati su un’autoambulanza per arrivare nel nosocomio, impiegando almeno 15 minuti in mezzo al traffico cittadino. Questo significa vanificare il concetto stesso di ‘velocità di soccorso’ e ci siamo chiesti, due anni fa, come fosse stato possibile,
da parte della Asl, commettere un simile errore, visto che nel capitolato era scritto in modo chiaro che le aziende che si candidavano al servizio avrebbero dovuto eseguire sopralluoghi per verificare le condizioni dell’elisuperficie che comunque la Asl avrebbe dovuto mettere a disposizione nel pieno della sua agibilità.

La Asl aveva replicato che avrebbe adeguato il silos per sopportare il peso dei nuovi elicotteri, ma i lavori non sono mai stati eseguiti sottolinea Foschi ed attualmente la struttura è stata completamente chiusa a causa della scadenza della concessione con il gestore, mai rinnovata e soprattutto senza alcuna gara d'appalto per individuare un nuovo gestore. Per questo, Foschi chiede un immediato tavolo fra Comune ed Asl per capire come ripristinare in tempi rapidi il servizio.

Potrebbe interessarti

  • Vacanze in vista? Come richiedere il passaporto e dove rinnovarlo

  • Le 5 paninoteche di Pescara da provare assolutamente

  • Case vacanza, ecco gli 8 consigli della Polizia Postale di Pescara per evitare truffe

  • I 6 migliori abiti da cerimonia estivi da non perdere

I più letti della settimana

  • Uomo ritrovato morto a Pescara in un capannone abbandonato

  • Cerca di separare i genitori che litigano ma spinge il padre che cade e muore

  • Allarme bomba in pieno centro a Pescara, chiuso corso Vittorio Emanuele II

  • Silvi, schianto sulla statale 16: morto un centauro

  • Pescara, rapina violenta alla Gls: due arresti, uno è un dipendente della ditta di spedizioni

  • Fiori d'arancio per Massimo Oddo, l'ex allenatore del Pescara si è sposato

Torna su
IlPescara è in caricamento