Pescara, barriere anti intrusione fonte di pericolo e disagio per disabili e pedoni [FOTO]

A sollevare la questione il consigliere comunale del M5S Di Pillo che sottolinea come le barriere, installate dopo gli attenati di Barcellona, in realtà spesso sono inutili o addirittura pericolose

Dopo gli attentati terroristici del 17 e 18 agosto 2017 a Barcellona, a Pescara fu deciso di installare new jersey e blocchi di cemento per impedire eventuali episodi di terrorismo con mezzi pesanti o autovetture lanciate nelle zone pedonali. A distanza di 16 mesi, però, diversi blocchi sono stati spostati rispetto alla sede originale ed inoltre in diversi casi sono fonte di pericolo per i pedoni e di disagio per i disabili. La denuncia arriva dal consigliere comunale del M5S Di Pillo che evidenzia come di fatto, la spesa sostenuta di 16 mila euro non abbia portato a sostanziali benefici ed anzi crea problemi nei casi in cui i blocchi sono posizionati su strisce pedonali e scivoli per disabili.

"Purtroppo quello che è accaduto a Strasburgo come in tante altre capitali europee, difficilmente saràdebellato se non con un’integrazione capace di tramutare la cultura dell’odio in un percorso di vera integrazione. Nel frattempo non ci rimane che difenderci da questa follia terroristica, senza fare il verso ai “Ministri della paura”, ma ripristinando una condizione di sicurezza che permetta ai cittadini di vivere in serenità la propria strada. Gli operatori di pubblica sicurezza sicuramente non avranno più intralci nel proprio lavoro, ma ai disabili in carrozzina che non potranno usufruire del marciapiede occluso da questi blocchi di cemento e ai cittadini che inciamperanno negli stessi, qualcuno dovrà pure rispondere."

Di Pillo infine attacca l'amministrazione comunale per non aver dato ascolto alle fasce di popolazione più deboli durante i 54 mesi di mandato amministrativo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • A "L'ingrediente perfetto" su La7 Roberta Capua prepara gli arrosticini in padella con burro e salvia [FOTO - VIDEO]

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Maltempo in arrivo sull'Abruzzo, previsti neve e freddo: l'avviso della protezione civile

Torna su
IlPescara è in caricamento