menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Treni Pescara - Avezzano: nessun aumento delle corse a partire da giugno

Il Pd di Avezzano protesta per il mancato aumento dei treni giornalieri fra Pescara e la Marsica, attaccando la giunta regionale Marsilio

Nessun nuovo treno fra Pescara ed Avezzano a partire da giugno. Lo fa sapere il segretario del Pd di Avezzano Ceglie ed Aurelio Cambise, aggiungendo che nel nuovo orario che entrerà in vigore il 9 giugno prossimo non sono previsti i due treni in più che da tempo vengono chiesti dai pendolari.

L'ultimo treno dunque, anche in estate, sarà quello delle 17.15 da Pescara per Avezzano, con tempi di percorrenza di circa 3 ore per fare meno di 100 km.

La giunta regionale D'Alfonso, ricorda il Pd, aveva chiesto a Trenitalia di introdurre almeno una nuova coppia di treni, con una partenza da Avezzano per Pescara alle 9.20 ed un treno alle 19.16 di ritorno da Pescara ad Avezzano:

Per immedesimarsi nella frustrazione della popolazione, suggeriamo al Presidente della Regione Abruzzo, Dott. Marco Marsilio, ed al Sottosegretario alla Presidenza della Giunta Regionale con delega ai Trasporti, Umberto D’Annuntiis, di recarsi presso la stazione ferroviaria di Avezzano e di provare a raggiungere in treno Pescara e a ritornare ad Avezzano la sera, se sarà loro possibile. Sarà un’impresa, senza auto blu. E’ chiaro che il problema è irrilevante per chi non deve servirsi dei mezzi pubblici, non così per il comune cittadino.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pescara usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento