Attualità

Manca la corrente elettrica nella cucina della Serenissima, serviti pasti sostitutivi in diverse scuole

Sorpresa in diversi plessi scolastici cittadini di Pescara che oggi a pranzo (lunedì 3 ottobre) non si sono visti servire il solito pasto

Problemi in diverse mense scolastiche a Pescara oggi, lunedì 4 ottobre, nelle quali non è stato possibile, da parte della Serenissima che si occupa del servizio, di servire pasti caldi. 
Al posto del solito primo, secondo e frutta sono stati portati nelle scuole un secondo a base di tonno in scatola.

A provocare il problema, come spiega il vice sindaco e assessore alla Pubblica Istruzione, Gianni Santilli, è stato il distacco della corrente elettrica nella cucina della Serenissima in via Fonte Romana.

La soluzione del tonno in scatola è stata adotatta in tutte le scuole servite da questa cucina dopo aver avvisato la commissione mense.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manca la corrente elettrica nella cucina della Serenissima, serviti pasti sostitutivi in diverse scuole

IlPescara è in caricamento