Attualità

Coronavirus, controlli nell'aeroporto d'Abruzzo: 7 passeggeri provenienti da Bucarest rifiutano il tampone

Ai passeggeri che si sono rifiutati la polizia di frontiera ha somministrato un form da compilare per il diniego che è stato a sua volta trattenuto dal personale sanitario in servizio

Sono in totale 7 su un totale di 40 i passeggeri provenienti da Otopeni (Bucarest) che hanno rifiutato di sottoporsi al tampone per il Covid-19 (Coronavirus) nell'aeroporto d'Abruzzo dove sono atterrati questa mattina, domenica 23 agosto.
Ai passeggeri che si sono rifiutati la polizia di frontiera ha somministrato un form da compilare per il diniego che è stato a sua volta trattenuto dal personale sanitario in servizio.

Il decreto ministeriale prevede che comunque dovranno sottoporsi a tampone entro 48 ore.

Tutto regolare invece sul fronte dei controlli sulle persone in transito dallo scalo di Girona (Barcellona). I 30 passeggeri atterrati nel primo pomeriggio sono stati tutti sottoposti al test. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, controlli nell'aeroporto d'Abruzzo: 7 passeggeri provenienti da Bucarest rifiutano il tampone

IlPescara è in caricamento