Attualità

Parruti sull'ospedale Covid a Pescara: "Sarà fondamentale e cruciale nella fase 2" [VIDEO]

Il dottor Parruti evidenzia l'importanza di avere un ospedale dedicato all'emergenza Coronavirus soprattutto in questa fase, per isolare in tempo reale i nuovi positivi

L'ospedale Covid a Pescara è fondamentale ed anzi cruciale soprattutto in vista della fase 2. Lo ha detto il direttore dell'Uoc di malattie infettive dell'ospedale dottor Parruti, intervenuto durante la rubrica dell'ufficio stampa della Regione "Sos Coronavirus" pubblicata sulla pagina Facebook dell'ente.

PARRUTI SULLA FASE 2: "RIPARTENZA CON METODO, NO ALL'ISOLAMENTO SOCIALE PROLUNGATO"

Il dottor Parruti ha voluto così replicare a coloro che mettono in dubbio l'utilità della nuova struttura, costata 11 milioni di euro e che sorgerà nella palazzina rossa vicina all'ospedale di Pescara, sottolineando come sarà anzi fondamentale per la seconda fase del virus avere a disposizione un reparto completamente isolato e dove trattare e mettere in quarantena i nuovi positivi. In questo modo, si potrà evitare tempestivamente una nuova diffusione pericolosa del Coronavirus, spegnendo prima del nascere eventuali focolai.

Inoltre, questa struttura permetterà anche di scaricare la pressione dei ricoveri dal nosocomio pescarese, dove troppo spesso si vive anche una situazione di sovraffollamento con letti nei corridoi soprattutto nel reparto di geriatria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parruti sull'ospedale Covid a Pescara: "Sarà fondamentale e cruciale nella fase 2" [VIDEO]
IlPescara è in caricamento