menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiusi cimiteri e parchi a Pescara dopo l'ondata di maltempo

Il sindaco Carlo Masci ha infatti firmato un'ordinanza che dispone la chiusura di parchi e cimiteri per motivi di sicurezza

Parchi pubblici e i due cimiteri di Pescara chiusi al pubblico dopo l'ondata di maltempo che ha colpito ieri, mercoledì 10 luglio, il capoluogo adriatico.
Il sindaco Carlo Masci ha infatti firmato un'ordinanza che dispone la chiusura di parchi e cimiteri per motivi di sicurezza.

Questo quanto contenuto nel provvedimento emesso dall'amministrazione comunale:

"La chiusura di tutti i cimiteri, parchi e giardini comunali, compreso la Riserva Naturale Regionale “Pineta Dannunziana”, la Riserva Naturale Statale “Santa Filomena” ed il parco “ex Caserma Di Cocco”, sino a quando non saranno ripristinate le condizioni di sicurezza".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Attenzione al razzo cinese: l'ironia corre sul web [FOTO]

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento