Attualità

"A spasso con Paola", i volontari della Misericordia portano a passeggio la Mastrangelo affetta dalla Sla [FOTO]

La Mastrangelo sta da tempo combattendo con la malattia promuovendo diverse attività per sensibilizzare la popolazione alla lotta contro questo male

"A spasso con Paola" è l'iniziativa messa in piedi dai volontari della Misericordia di Pescara che hanno consentito a Paola Mastrangelo, una donna affetta da Sla (sclerosi laterale amiotrofica) di fare un passeggiata al mare.
La Mastrangelo sta da tempo combattendo con la malattia promuovendo diverse attività per sensibilizzare la popolazione alla lotta contro questo male.

Grazie ai volontari la Mastrangelo ha potuto trascorrere una domenica diversa sul nostro litorale.

Purtroppo sempre costretta a stare in casa con macchinari che le permettono di parlare e respirare, farla uscire è un notevole impegno di forze e mezzo idoneo. Ma lei da tempo aveva desidero di riuscire e vedere il suo mare. Così il gruppo di soccorritori della Misericordia di Pescara ha deciso di fargli avverare questo desiderio potandola con un mezzo idoneo per caricare lei con la sua carrozzina è una volta giunti in piazza Salotto, Paola ha potuto fare una passeggiata tra i mercatini natalizi e fare una bella passeggiata in riva al mare portata in carrozzina dai volontari con tutti i presidi necessari per la sua tranquillità a livello di salute. Soddisfatta la governatrice Paola Toppi di questa importante iniziativa: 

«La Mastrangelo è molto vicina alla Misericordia con la quale ha contribuito anche all’acquisto di un mezzo per trasportare disabili organizzando uno spettacolo di beneficenza. Continua la governatrice Toppi dicendo sono orgogliosa dei miei ragazzi che hanno permesso tutto questo è il nostro regalo più bello è stato vedere il sorriso di Paola Mastrangelo».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"A spasso con Paola", i volontari della Misericordia portano a passeggio la Mastrangelo affetta dalla Sla [FOTO]

IlPescara è in caricamento