rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Attualità

In via Pantini iniziata la posa dell'asfalto ma E-Distribuzione deve ancora spostare un palo della luce

La ditta incaricata dal Comune di Pescara, dopo diverse settimane di attesa, ha iniziato l'asfaltatura della strada nonostante la presenza del palo che non è passata inosservata ad alcuni cittadini

Il nuovo asfalto di via Pantini, la cui posa è iniziata questa mattina, giovedì 17 novembre, ha destato qualche dubbio in alcuni residenti che ci hanno segnalato come il manto stradale sia stato messo nonostante sia ancora presente in mezzo alla carreggiata un palo della luce.
La vicenda, almeno per gli addetti ai lavori, è nota: alla fine di ottobre infatti l'assessore ai Lavori Pubblici, Luigi Albore Mascia, aveva annunciato a mezzo stampa entro pochi giorni la posa dell'asfalto sulla nuova arteria stradale e la conseguente conclusione del cantiere.

Ma aveva anche chiarito che era necessario attendere prima gli interventi da parte della Telecom e di E-Distribuzione per lo spostamento di alcune linee interrate e aeree. Per queste seconde il riferimento era anche a questo palo della luce rimasto, per ora, in mezzo alla carreggiata con l'asfalto posato. Dunque il problema sarebbe, secondo quanto riferiscono dall'amministrazione comunale, il ritardo da parte di E-Distribuzione. A chiarire la situazione è il sindaco Carlo Masci: «Avevamo chiesto già da oltre un mese a E-Distribuzione la rimozione di quel palo, però ha tempi lunghi e l'intervento potrà farlo il 4 dicembre. Quindi noi dovevamo intervenire anche perché l'impresa giustamente non può aspettare più e dunque intanto abbiamo fatto la prima posa, poi sono 15 centimetri di diametro per un palo che si elimina facilmente».

Dunque bisognerà attendere ancora diverse settimane prima che la nuova viabilità sia in vigore nella zona sud di Pescara. 

Il primo cittadino risponde anche alla richiesta di una cittadina riguardo a come verrà disciplinata la circolazione in strada della Bonifica con l'apertura di via Pantini visto che ora in corrispondenza c'è lo spartitraffico: «Abbiamo trovato la soluzione attraverso una rotatoria che realizzeremo proprio all'ingresso di strada della Bonifica ma sarà una rotatoria non grande, piccola che servirà soprattutto a coloro che abitano nella zona e immettersi verso nord o verso sud senza dover allungare la strada».

Palo della luce via Pantini

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In via Pantini iniziata la posa dell'asfalto ma E-Distribuzione deve ancora spostare un palo della luce

IlPescara è in caricamento