Un anno fa la scomparsa di Palmerino Piccirilli, le domande senza risposta dopo il ritrovamento del cadavere nel Pescarese

I familiari e l'associazione Penelope hanno inviato una lettera anche a "Chi l'ha visto" per chiedere di fare chiarezza

Esattamente a un anno fa risale la scomparsa di Palmerino Piccirilli, detto Rino, che si allontanò dalla sua casa di Bisenti. Era il 21 ottobre del 2019. 
Solo dopo quasi 3 mesi, il 6 gennaio di quest'anno venne ritrovato il cadavere di un uomo in località Caparrone a Collecorvino.

Purtroppo, dopo 9 mesi lunghissimi di angosciante attesa, lo scorso 8 ottobre, alla famiglia arriva la comunicazione dei risultati del Dna. Il corpo trovato è di Rino.

A distanza di tempo i familiari e l'associazione Penelope chiedono che venga fatta chiarezza e hanno inviato una lettera anche a "Chi l'ha visto". Ciò che resta del corpo è stato rinvenuto casualmente da un’abitante della zona che si trovava sul posto con il proprio cane. Il corpo risultava totalmente nudo e con parti mancanti degli arti. «La nostra associazione», si  legge in una nota di Penelope, «in data 16 febbraio si è recata sul posto con l’associazione Sos Metal Detector Nazionale e con uno staff di tecnici ambientali denominati Onlus Nuovo Saline. L’obiettivo era cercare oggetti o parti di abbigliamento di Palmerino e avere notizie sul segmento fluviale interessato. Nessun oggetto è stato trovato».

Queste le domande che la famiglia e l'associazione Penelope si fanno:

  • perché il corpo era totalmente privo di abbigliamento?
  • qualcuno in quella zona ha trovato gli abiti abbandonati e li ha portati via?
  • qualcuno lo ha ucciso?
  • come è arrivato sulla sponda del fiume Fino che si trova a circa 15 chilometri in linea d’aria da Bisenti se Palmerino passeggiava solo lungo strade o vie di collegamento principali?

«Non lo sappiamo ma facciamo un appello a tutte le persone che hanno potuto vedere o sentire qualcosa, di far sapere anche in forma anonima all’Associazione Penelope Abruzzo o alla redazione». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, l'Abruzzo non uscirà dalla zona rossa il 4 dicembre: manca solo l'ufficialità

  • Cosa mangiare per rafforzare le difese immunitarie: 6 alimenti per fare il pieno di energia

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • L'Abruzzo resterebbe zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto, ma Marsilio punta ad anticipare

  • Oddo dopo l'esonero dal Pescara cita Pirandello

Torna su
IlPescara è in caricamento