Ospedale Covid, Ciamponi (direttore generale Asl): "Contrattualizzati 16 medici"

È quanto riferisce il direttore generale della Asl di Pescara, Vincenzo Ciamponi rispondendo a una domanda rivolta dall'agenzia Dire al presidente della giunta regionale abruzzese, Marco Marsilio

«In questi giorni abbiamo contrattualizzato 16 medici e abbiamo già promosso due manifestazioni di interesse importante per Oss e infermieri. Nei prossimi giorni avremo un rinforzo di personale importante».
È quanto riferisce il direttore generale della Asl di Pescara, Vincenzo Ciamponi rispondendo a una domanda rivolta dall'agenzia Dire al presidente della giunta regionale abruzzese, Marco Marsilio in occasione del sopralluogo fatto oggi all'ospedale Covid.

Domanda con cui gli si chiedevano chiarimenti in merito al personale dopo che ieri il direttore della Uoc (unità operativa complessa) Malattie Infettive della Asl Giustino Parruti, aveva raccontato a "La Vita in Diretta" di come fossero pochi gli operatori sanitari, oggi, ad occuparsi dei circa 100 pazienti ricoverati nella nuova struttura.
Marsilio, da parte sua, ha aggiunto: «Stiamo lavorando alla ricezione di personale e soprattutto portiamo avanti lavori che se ci avessero messo in condizione di fare questa estate sarebbero gia' completati».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • L'Abruzzo resterebbe zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto, ma Marsilio punta ad anticipare

  • Cosa mangiare per rafforzare le difese immunitarie: 6 alimenti per fare il pieno di energia

  • Oddo dopo l'esonero dal Pescara cita Pirandello

Torna su
IlPescara è in caricamento