rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Attualità

Anche l'ordine di Malta Abruzzo - Molise scende in campo per gli aiuti al popolo ucraino

I cavalieri e le dame della delegazione Abruzzo e Molise del sovrano militare Ordine di Malta si sono mobilitati in particolare per la raccolta di farmaci e prodotti di primo soccorso

Anche i cavalieri e le dame della delegazione Abruzzo e Molise del sovrano militare Ordine di Malta si sono mobilitati per portare assistenza e aiuto al popolo ucraino, dopo l'invasione della Russia. È stata infatti avviata con ottimi risultati una raccolta in particolare di farmaci e prodotti di primo soccorso in collaborazione con il Corpo italiano di soccorso dell’ordine di Malta (Cisom) con la raccolta di cibo, sostegno sanitario, psicosociale e alloggio temporaneo alle migliaia di rifugiati che quotidianamente attraversano le frontiere e fuggono dal paese in guerra.

Grande generosità è stata riscontrata fra il popolo abruzzese e molsano, con il supporto importante del Gruppo volontario dell’associazione nazionale carabinieri - Sezione di Montesilvano per la logistica, assieme alle confraternite dell’Arcidiocesi di Chieti-Vasto, alle farmacie e alle parafarmacie aderenti all’iniziativa.

I farmaci ed i materiali di primo soccorso, raccolti in 110 colli, confluiranno in breve tempo nel Magazzino Nazionale Cisom di Milano, per la successiva immissione in teatro bellico tramite il predisposto corridoio umanitario attivato dall’Ambasciata Ucraina dell’ordine di Malta:

"La Delegazione di Abruzzo e Molise dell’Ordine Malta, nell’apprezzare lasignificativa risposta di partecipazione solidale alla sofferenza di popolazioni colpite dalla guerra, ringrazia di vero cuore tutti coloro che hanno donato, nello spirito di comune supporto all’umanità sofferente."

ordine malta 2-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche l'ordine di Malta Abruzzo - Molise scende in campo per gli aiuti al popolo ucraino

IlPescara è in caricamento