Domenica, 24 Ottobre 2021
Attualità

L’Opera Apostolato dei Sacri Cuori di Gesù e Maria compie 30 anni

Ha preso vita a Pescara nel lontano 1991 grazie alla sensibilità di un gruppo di laici. Nel corso degli anni le missioni sono diventate sempre più numerose, come le persone e le famiglie che ne hanno beneficiato

L’associazione “Opera Apostolato dei Sacri Cuori di Gesù e Maria” compie 30 anni. Lunedì 19 aprile si è svolta una messa commemorativa nella parrocchia Nostro Signore Gesù Cristo Crocifisso, in piazza Alcyone a Pescara. Era presente anche Paolo Camerlengo, l’attuale presidente dell’associazione, che sta espletando le proprie funzioni con impegno e passione nonostante i difficili tempi di pandemia.

L’Opera Apostolato dei Sacri Cuori di Gesù e Maria ha preso vita a Pescara nel lontano 1991 grazie alla sensibilità di un gruppo di laici; il loro intento è di condividere la devozione ai Sacri Cuori di Gesù e Maria attraverso la pratica dei “primi nove venerdì e dei primi cinque sabati”. Dalla sua costituzione l’associazione ha diffuso, tanto in Italia quanto nel mondo, il suo apostolato mediante il contributo degli aderenti.

Tra le opere prestate è rilevante anche l’invio gratuito del materiale stampato agli istituti religiosi, tanto che sono state milioni le immagini diffuse nei 5 continenti. Importante anche la donazione di una villetta nel Kannanore Kerala – India; inoltre non si può non ricordare che l’Opera Apostolato dei Sacri Cuori di Gesù e Maria ha distribuito quintali di beni alimentari e numerosi capi di vestiario.

Nel corso degli anni le missioni sono diventate sempre più numerose, come le persone e le famiglie che ne hanno beneficiato. Tutti gli aderenti all'Opera Apostolato Sacri Cuori Gesù e Maria, con grande impulso e dinamismo, hanno creato un gruppo coeso, una realtà capace di sopravvivere per un trentennio.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Opera Apostolato dei Sacri Cuori di Gesù e Maria compie 30 anni

IlPescara è in caricamento