rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Attualità

Ora è ufficiale: arriva l'obbligo di mascherina all'aperto in alcune zone della città

L'inosservanza di tale provvedimento sindacale verrà sanzionata come da dpcm. Sarà la polizia municipale a occuparsi di controllare che l'ordinanza venga rispettata dalla popolazione

La notizia era nell'aria già da alcuni giorni, e oggi è diventata ufficiale con la firma della relativa ordinanza da parte del sindaco Carlo Masci: dal 7 al 31 dicembre viene disposto l’obbligo di utilizzo dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie (mascherine) anche all’aperto, a cominciare dal quadrilatero del centro, che comprende corso Vittorio Emanuele II (nel tratto tra via De Amicis e via Genova), via De Amicis, viale della Riviera e lungomare Matteotti (nel tratto tra via De Amicis e via De Sanctis), via Genova e via De Sanctis.

Mascherine obbligatorie anche in centro storico, più precisamente in via delle Caserme, largo dei Frentani, via dei Bastioni, corso Manthonè, via Catone, via Corfinio, via Petronio, via Ennio Flaiano, piazza Unione e piazza Garibaldi. Sono esentati da questo obbligo i minori al di sotto dei 6 anni e i soggetti affetti da disabilità e/o patologie incompatibili con l’uso continuativo della mascherina.

L'inosservanza di tale provvedimento sindacale verrà sanzionata come da dpcm. Sarà la polizia municipale a occuparsi di controllare che l'ordinanza (valida h24) venga rispettata dalla popolazione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ora è ufficiale: arriva l'obbligo di mascherina all'aperto in alcune zone della città

IlPescara è in caricamento