Attualità Penne

Donato un nuovo mezzo di soccorso al Sas di Penne grazie ad una cordata di solidarietà - FOTO -

Cerimonia per inaugurare il nuovo fuoristrada L200 Mitsubishi a disposizione del Cnsas di Penne che servirà in caso di emergenze per tutto il territorio della provincia di Pescara

Grazie ad una cordata di solidarietà fra aziende, associazioni ed enti pubblici e privati, è stato donato un nuovo mezzo di soccorso alpino al Sas di Penne. Oggi 4 dicembre si è tenuta una cerimonia per la consegna ufficiale con la benedizione ufficiale da parte del parroco di Farindola nella piazza XX Settembre di Penne, seguita da un incontro aperto nella sede vestina del Cai, in collaborazione con le sezioni di Farindola e Loreto, un modo per far ritrovare insieme gli appassionati di montagna.

Il presidente del Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo Perilli ha commentato:

“È stata davvero una cordata di solidarietà, quella che ha unito aziende, associazioni ed enti, e che iniziata dalla volontà di un privato, è andata avanti senza mai interrompersi, anche con l’adesione, nell’ultimo anno, dei familiari delle vittime di Rigopiano”

Presente alla cerimonia anche il sindaco di Farindola Lacchetta. La cordata è stata possibile grazie a 35 realtà fra Penne, Loreto Aprutino e Farindola, che hanno aderito all'iniziativa impegnandosi non solo con una donazione ma anche nella ricerca di nuove adesioni.

sas penne 2-2-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donato un nuovo mezzo di soccorso al Sas di Penne grazie ad una cordata di solidarietà - FOTO -

IlPescara è in caricamento