rotate-mobile
Attualità Spoltore

Nuova Pescara, anche il consiglio comunale di Spoltore vota il rinvio al 2024

Anche l'assise civica spoltorese si allinea a quelle di Pescara e Montesilvano che avevano già approvato il rinvio al primo gennaio del 2024

Dopo quelli di Pescara e Montesilvano anche il consiglio comunale di Spoltore ha votato, riguardo alla costituzione della Nuova Pescara, a favore del rinvio al primo gennaio del 2024.
Come riferisce SpoltoreNotizie, questa è stata la decisione dell'assise civica che si è riunita nel pomeriggio di ieri, giovedì 10 novembre.

Dunque anche Spoltore si è allineata a quanto già deciso nei giorni scorsi dai consigli comunali di Pescara e Montesilvano riguardo alla fusione dei 3 Comuni. 

I politici di maggioranza e di opposizione si sono confrontati in un dibattito consiliare che alla fine ha portato al voto favorevole. Adesso dunque resterà poco più di un anno prima della nascita del nuovo Comune di cui faranno parte Pescara, Montesilvano e Spoltore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova Pescara, anche il consiglio comunale di Spoltore vota il rinvio al 2024

IlPescara è in caricamento