Nozze d'oro per Amedeo Panebianco e Giulia Serpente [FOTO]

I due coniugi hanno festeggiato questa importante ricorrenza ieri, sabato 4 luglio, rinnovando la promessa di cinquant'anni fa nella chiesa di Sant'Andrea, a Pescara, circondati dall'affetto e dalla riconoscenza dei loro cari

Nozze d'oro per Amedeo Panebianco e Giulia Serpente. I due coniugi hanno festeggiato questa importante ricorrenza ieri, sabato 4 luglio, rinnovando la promessa di cinquant'anni fa nella chiesa di Sant'Andrea, a Pescara, circondati dall'affetto e dalla riconoscenza dei loro cari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad Amedeo e Giulia vanno gli auguri più sentiti affinché godano ancora di tanti anni di vita insieme, colma di amore e serenità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Che paura la Pantafica! Storia della spaventosa leggenda abruzzese

  • Morto l'ex arbitro di calcio Stefano Pitocco, aveva 44 anni: Loreto Aprutino e Aia-Pescara in lutto

  • Uomo trovato morto nella sua camera dalla madre, tragedia nel Pescarese

  • Si masturba nel terminal bus davanti a decine di persone (anche bambini e ragazzi), pescarese nei guai

  • Chiarita la causa del decesso dell'uomo trovato in una pozza di sangue nella sua camera dalla madre

  • Morto l'uomo di Città Sant'Angelo colto da un infarto mentre correva con la moglie

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento