Martedì, 19 Ottobre 2021
Attualità Ospedale / Via del Circuito

"Non una di meno": a Pescara la prima assemblea pubblica del movimento femminista

Sabato 20 ottobre a Lo Spaz di via del Circuito si terrà la prima assemblea cittadina del movimento "Non una di meno" per contrastare le violenze di genere

Domani, sabato 20 ottobre, alle 17.30 presso "Lo Spaz" di via del Circuito si terrà la prima assemblea pubblica cittadina del movimento "Non una di meno: un grido di liberazione per tutte e tutti", il movimento femminista contro le violenze di genere. Nato sulla spinta del movimento globale dello sciopero femminista, l'obiettivo dell'incontro è quello di fare il punto sulle strategie da adottare sul territorio e le iniziative approvate dall'assemblea nazionale che si è tenuta a Bologna il 6 e 7 ottobre.

"Discuteremo insieme su che cosa sia lo sciopero femminista, sulla necessità di riconoscere che, in un momento in cui è legittimo dire che la libertà di qualcuno si può conquistare solo al prezzo dell’oppressione di qualcun altro, bisogna dare forza all’unico movimento globale femminista che rifiuta espressamente questa logica.

Partecipate per innescare anche qui quel processo che potrà farà del nostro territorio un terreno di lotta fondamentale al piano globale femminista che va dall’Argentina agli Stati Uniti, dalla Polonia alla Rojava, diventandone parte attiva."

L'obiettivo è arrivare all'8 marzo con una strategia forte e comune per rendere quella data ancora più importante ed incancellabile, concludono gli organizzatori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Non una di meno": a Pescara la prima assemblea pubblica del movimento femminista

IlPescara è in caricamento