rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Attualità

Pazienti costretti a riscaldarsi con le stufette nel reparto di Nefrologia, convocato il comitato ristretto dei sindaci Asl

A chiederlo il sindaco Carlo Masci fa sapere il capogruppo Udc Massimiliano Pignoli che a ottobre aveva lanciato l'allarme sul problema riscaldamento e altre criticità del reparto: "Certo che ora si arriverà a una rapida soluzione cui l'Azienda sanitaria sta già lavorando"

L'inverno è arrivato e nel nuovo reparto di Nefrologia dell'ospedale di Pescara “ci sono malati che stanno patendo il freddo”. A scaldarli ci sarebbero delle stufette, ma sebbene non si sia ancora arrivati alla soluzione di tutti i problemi segnalati a cominciare proprio da quello del riscaldamento si starebbe procedendo spediti per dare le risposte dovute.

A riferirlo è il capogruppo comunale dell'Udc Massimiliano Pignoli che a ottobre aveva scritto alla Asl per segnalare le problematiche strutturali del reparto da poco inaugurato. L'11 gennaio, fa infatti sapere, su richiesta del sindaco Carlo Masci si riunirà il comitato ristretto dei sindaci della Asl proprio per parlare “delle problematiche esistenti nel reparto di nefrologia e dialisi” cui parteciperanno il direttore generale, quello amministrativo e quello sanitario dell'Azienda sanitaria.

Il 15 ottobre Pignoli aveva fatto sapere che la Asl alle sue rimostranze aveva risposto garantendo che il riscaldamento sarebbe stato operativo in 45 giorni. I tempi in realtà si sono dilatati, ma al risultato si dovrebbe dunque arrivare.

“Voglio sottolineare l’importanza di questo atto firmato dal sindaco che arriva dopo le mie numerose sollecitazioni visto che dopo le mancate risposte dell’assessore regionale anche alla mia lettera e visto che la Asl sta impiegando del tempo a risolvere i problemi, il sindaco giustamente ha fatto bene a convocare tavolo per portare all’attenzione del Comitato stesso la situazione per arrivare alla risoluzione del problema”, dichiara Pignoli.

“Mi preme ricordare - ribadisce - che ci sono malati che stanno patendo il freddo con le stufette in reparto dove ci sono anche altre situazioni di difficoltà, di disagio e problemi vari con cui devono fare quotidianamente i conti i malati. Sono convinto che attraverso questo passo, si possa arrivare alla risoluzione dei problemi in un reparto che ricordo - conclude il consigliere comunale Massimiliano Pignoli - è stato rimodernato pochi mesi fa”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pazienti costretti a riscaldarsi con le stufette nel reparto di Nefrologia, convocato il comitato ristretto dei sindaci Asl

IlPescara è in caricamento