Naiadi, salta la riapertura estiva: scattano i rimborsi per gli utenti

A causa dei danni provocati dal maltempo del 10 luglio salta per ora la riapertura al pubblico degli impianti sportivi delle Naiadi

Rinviata per ora la riapertura al pubblico delle Naiadi, a causa dell'ondata di maltempo del 10 luglio che ha provocato danni al sistema termo idraulico. Lo ha fatto sapere il direttore generale Nazzareno Di Matteo, specificando che si sta lavorando per riuscire almeno a riaprire la piscina olimpionica per agosto. Inizialmente la riapertura era prevista per il 15 luglio. Il via libera arriverà solo quando ci saranno tutte le garanzie e certificazioni in termini di sicurezza, e gli utenti che avevano già acquistato gli abbonamenti saranno rimborsati in attesa di conoscere una data certa di riapertura.

Inoltre, il gestore ha chiesto un incontro con la Regione per analizzare l'impegno di spesa che l'ente intende mettere in campo per sostenere la struttura, in vista dei nuovi lavori e della riapertura di tutto l'impianto prevista per settembre:

È necessario dare garanzie concrete all'utenza, oggi più che mai perché vogliamo evitare ulteriori inconvenienti che, in passato, hanno limato la credibilità de 'Le Naiadi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Allerta meteo per Pescara e l'Abruzzo, l'avviso della Protezione Civile

  • Il programma televisivo 'Food Advisor' fa tappa a Pescara [VIDEO]

  • Uomo trovato senza vita in casa, il cane lo veglia e aggredisce suo fratello

  • Treni sospesi tra Pescara e Ancona per un animale investito

  • Meteo, le previsioni per Pescara e l'Abruzzo

  • Morto il commercialista Vittorio Cicconi, categoria in lutto

Torna su
IlPescara è in caricamento