rotate-mobile
Attualità

Naiadi, la società Pretuziana gestirà l'impianto sportivo per un altro anno

La Regione Abruzzo ha ufficializzato la proroga di un altro anno del contratto di gestione dell'impianto sportivo pescarese per la società sportiva teramana

Sarà la società sportiva Pretuziana di Teramo a gestire per un altro anno l'impianto sportivo delle Naiadi a Pescara. Lo ha ufficializzato al Regione Abruzzo come anticipato già dalla stessa società con la proroga di un anno del bando di gestione. Il direttore generale Domenico Narcisi ha dichiarato:

 "Abbiamo rimesso in sesto la struttura e quindi prevediamo delle ottime cose per la seconda parte del 2022 e fino al prossimo agosto. Abbiamo in calendario eventi e per l'occasione pochi giorni fa abbiamo aperto anche il parco delle Naiadi. Pensiamo dopo questa estate, di ripartire poi per la nuova stagione con 4-5mila tesserati. Presenteremo prossimamente un project ovvero una proposta di gestione delle Naiadi pluriennale per poter intavolare un discorso più articolato con la Regione su una gestione di più anni".

Ricordiamo che proprio la questione della gestione delle Naiadi era stata nuovamente al centro del dibattito pubblico e politico con i timori che il contratto non venisse prorogato. Dal mondo sportivo diversi esponenti delle società sportive che operano all'interno delle piscine avevano chiesto di dare seguito al project financing già approvato in commissione dalla Regione, che appare per tutti la soluzione migliore per garantire stabilità e programmazione a medio e lungo termine alla struttura.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Naiadi, la società Pretuziana gestirà l'impianto sportivo per un altro anno

IlPescara è in caricamento