menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morto Piero Mastrangelo, il ricordo di Masci: "Simpatico, aperto, sempre sorridente"

Titolare di una rappresentanza di materiali per centri sportivi, viene ricordato dai ragazzi dell'epoca per le partite infinite a 'Los Petos Scalzos', ma anche per il tifo appassionato per il Pescara e la messa Beat alla Madonna del Rosario

È morto a 66 anni, dopo una lunga malattia, Piero Mastrangelo. Titolare di una rappresentanza di materiali per centri sportivi, viene ricordato dai ragazzi dell'epoca per le partite infinite a 'Los Petos Scalzos', ma anche per il tifo appassionato per il Pescara e la messa Beat alla Madonna del Rosario. Un'altra Pescara, che oggi non esiste più ma che vive ancora nei pensieri di chi c'era e ha potuto godere di una città sicuramente più "genuina" di quella attuale.

Il sindaco Carlo Masci, intervistato da IlPescara.it, racconta con queste parole chi era Piero Mastrangelo: "Lo conoscevo da quando eravamo ragazzi, lui aveva qualche anno in più di me, però a quel tempo, 45/50 anni fa, si giocava insieme a calcio sulla spiaggia. Il torneo 'Los Petos Scalzos', una sfida continua sulla spiaggia tra la Medusa e l'Orsa Maggiore, tra 'Vecchi' e 'Giovani'. Lui era un grande calciatore, un goleador, un tiro mancino al fulmicotone. Una persona simpatica, aperta, sempre sorridente, con la battuta pronta. È un altro amico che ci lascia, come Nicolino Rabuffo, Marco Masoni, Maurizio Umani, Mauro Berionni, Marco De Vincentiis, tutti amici di quell'epoca che non ci sono più. Un mondo diverso: a Pescara ci conoscevamo tutti, tre mesi in spiaggia a divertirsi, la messa Beat alla Madonna del Rosario, la Strapescara allo Scoiattolo di via Cavour. Poi Piero è diventato rappresentante di attrezzature e impiantistica sportiva, e anche nel lavoro era molto, molto serio. Mi mancherà tantissimo".

Piero Mastrangelo

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento