Lunedì, 20 Settembre 2021
Attualità Spoltore

Spoltore piange Peppino Di Cesare, promotore e organizzatore di eventi per il territorio

La camera ardente sarà aperta domani, 24 agosto, dalle ore 8.30 nella Casa Funeraria Mambella a Montesilvano. I funerali, invece, si terranno mercoledì 25 agosto alle ore 11 nella chiesa di San Panfilo di Spoltore

Spoltore piange Giuseppe "Peppino" Di Cesare, promotore e organizzatore di eventi per il territorio. Ci ha lasciato nel primo pomeriggio di oggi, 23 agosto. Aveva 84 anni. Come riferisce Spoltore Notizie, Di Cesare da alcuni giorni era ricoverato all’ospedale San Massimo di Penne; stava combattendo contro una malattia. Molto conosciuto ed apprezzato, è sempre stato al centro delle tante iniziative che si sono realizzate a Spoltore: dalla ‘Festa del Vino’ alla ‘Festa delle fave’, fino alla ‘Festa dell’anziano’. Peppino era molto attivo anche nell’ambito della parrocchia di San Panfilo e con la Caritas.

"Un uomo sorridente, disponibile e sempre in prima linea per dare una mano a tutte le associazioni locali, indistintamente", scrive Spoltore Notizie. Ex dipendente della Fater, in pensione da oltre vent’anni, Di Cesare univa a tutto questo la passione per la campagna e per il suo orto. La camera ardente sarà aperta domani, 24 agosto, dalle ore 8.30 nella Casa Funeraria Mambella a Montesilvano. I funerali, invece, si terranno mercoledì 25 agosto alle ore 11 nella chiesa di San Panfilo di Spoltore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spoltore piange Peppino Di Cesare, promotore e organizzatore di eventi per il territorio

IlPescara è in caricamento