rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Attualità Cepagatti

Cepagatti piange la scomparsa di Luciano D'Ercole

Oggi pomeriggio (23 febbraio) alle ore 15:30, nella chiesa di San Francesco d'Assisi a Villanova, si terranno i funerali per dare l'ultimo saluto a questo grande personaggio

Cepagatti piange la scomparsa di Luciano D'Ercole, noto gelatiere, pasticciere, cioccolatiere e barman. Il termine "gelatiere" non è da intendersi come un errore ortografico, perché Luciano, oltre a vendere gelati, li realizzava personalmente, e quindi non era soltanto un gelataio ma un vero e proprio artigiano del gusto. Numerosi i riconoscimenti che gli sono stati tributati per meriti professionali. L'uomo lottava da tempo contro una brutta malattia che alla fine, purtroppo, ha avuto il sopravvento. È morto all'ospedale civile "Santo Spirito" di Pescara, dove era ricoverato.

Oggi pomeriggio (23 febbraio) alle ore 15:30, nella chiesa di San Francesco d'Assisi a Villanova, si terranno i funerali per dare l'ultimo saluto a questo importante personaggio, che lascia dietro di sé un vuoto incolmabile. Aveva soltanto 55 anni. Come spiega la pagina Facebook "Cepagatti News - LiberaMente informati", Luciano D'Ercole ha "combattuto per mesi con grande dignità contro il male che lo aveva colpito" e, adesso, questa grave perdita getta "nello sconforto la sua famiglia e tutti coloro che lo conoscevano e lo apprezzavano". Addio, Luciano. Non ti dimenticheremo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cepagatti piange la scomparsa di Luciano D'Ercole

IlPescara è in caricamento