rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Attualità

Morto investito il gatto dell'artista Stefania La Greca: la lettera per chiedere prudenza e nuove leggi [FOTO]

Una lenta agonia quella di Romeo, racconta, protagonista già di alcune opere della pittrice residente a Cappello sul Tavo e che ora sarà in ogni altro lavoro. Una lettera d'accusa verso chi non usando prudenza investe gli animali, spesso domestici, senza poi prestare alcun soccorso. Un argomento su cui auspica anche interventi normativi

Il suo gatto, Romeo, è stato investito e lei, come era già successo con la sorella gemella dell'amico a quattro zampe, Giulietta, non ha potuto far altro che vederlo morire dopo una lenta agonia.

Quanto accaduto ha spinto la pittrice Stefania La Greca, residente a Cappelle sul Tavo, a scrivere una lettera arrivata alla nostra redazione per cercare di sensibilizzare chi si muove sulle strade a prestare attenzione dato che, lamenta, il tema non viene preso in considerazione dalle norme legislative vigenti.

Stefania La Greca e il dolore per la perdita del gatto Romeo: l'appello agli automobilisti

Il suo “pellicciotto tigrato” è stato anche il protagonista id alcuni suoi dipinti e a far male, sottolinea La Greca, è anche il non sapere chi abbia investito il suo gatto.

Ricevi le notizie de IlPescara su Whatsapp

“Romeo – racconta - non era un soltanto un dolcissimo e meraviglioso gatto domestico. Era il mio amico, compagno, figlio, medico. Infatti, laddove percepiva su me un dolore fisico, si sistemava sopra e cominciava a palparmi con i cuscinetti delle sue tenere zampine facendo le fusa. Quale consolazione mi regalava l’intensità del suo sguardo, il tepore del suo cuoricino, il tatto della sua morbida pelliccia, i suoi piccoli miagolii cosi dolci”.

Il suo auspicio è che possa diventare reato l'uccisione di un animale quando questo soprattutto non viene soccorso dall'investitore perché, sottolinea La Greca, “sicuramente sono poche le persone responsabili e coscienziose che prestano soccorso e fanno intervenire gli operatori specializzati del settore. In ogni mia opera futura, sia essa astratta che figurativa, sarà rappresentato Romeo – promette e conclude - che ha lasciato un’impronta significativa nella mia vita e vena artistica”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto investito il gatto dell'artista Stefania La Greca: la lettera per chiedere prudenza e nuove leggi [FOTO]

IlPescara è in caricamento