Giovedì, 13 Maggio 2021
Attualità

Testa ricorda Antonio Cremonese: "Sempre pronto a lottare per la sua categoria"

Anche il capogruppo regionale di Fratelli d'Italia piange il presidente degli ambulanti Cisal: "Il bastardo virus ha portato via uno degli ambulanti storici di Pescara"

Guerino Testa

Anche il capogruppo regionale di Fratelli d'Italia, Guerino Testa, piange Antonio Cremonese, il presidente regionale degli ambulanti Cisal morto ieri sera a 70 anni dopo aver contratto il Covid. 

Ecco il suo ricordo: "Il bastardo virus ha portato via uno degli ambulanti storici di Pescara. È stato sempre in prima linea e sempre pronto a lottare lealmente e convintamente per la sua categoria e per il suo lavoro. Caro Tonino, mancherai un casino a tanti di noi. Un pensiero sincero e tante condoglianze a tutta la sua amata famiglia".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Testa ricorda Antonio Cremonese: "Sempre pronto a lottare per la sua categoria"

IlPescara è in caricamento