Domenica, 14 Luglio 2024
Attualità

Morte del Papa emerito Benedetto XVI, il presidente Marsilio: "Se ne va un gigante della storia contemporanea"

Il ricordo del governatore del Papa che nel 2009 venne a L'Aquila per portare conforto alla comunità colpita dalla tragedia del terremoto

“Se ne va un gigante della storia recente e contemporanea, uomo di grande cultura e spessore unico e comunque raro, che ha dato un'impronta decisiva anche alla cultura cattolica moderna e contemporanea, un grande custode della tradizione e dell'identità culturale e religiosa cattolica, ma con altrettanta apertura alla modernità e all'innovazione”.

Con queste parole il presidente della Regione Marco Marsilio a margine della conferenza stampa di fine anno, come riporta l'agenzia Ansa, ha voluto ricordare il Papa emerito Benedetto XVI scomparso all'età di 95 anni.

Per tre volte venne in Abruzzo, la prima quando ancora cardinale Joseph Ratzinger venne insignito dall'università d'Annunzio dell'Ordine della Minerva: era il 1989. Le due volte successive arrivò che era già Papa: nel 2006 la visita al Volto Santo di Manoppello e nel 2009 quella fatta all'Aquila per esprimere vicinanza alla comunità colpita dalla tragedia del terremoto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte del Papa emerito Benedetto XVI, il presidente Marsilio: "Se ne va un gigante della storia contemporanea"
IlPescara è in caricamento