rotate-mobile
Attualità Spoltore

Spoltore piange la morte di Anna Maria Zingarelli, assistente capo della polizia in pensione

Aveva 85 anni ed era assistente capo della polizia di Stato in quiescenza. Sposata con l'ispettore Pasquale Spina, dopo la pensione si era trasferita in modo definitivo a Spoltore

È morta all'età di 85 anni Anna Maria Zingarelli, già assistente capo della polizia di Stato in quiescenza e residente ormai da molti anni a Spoltore. Sposta con l'ispettore Pasquale Spina, è nata a Roma dove si è arruolata e prestando servizio in diverse città italiane fra cui Milano dove ha lavorato nel gruppo del commissario Luigi Calabresi. Una volta andata in pensione, si è stabilita a Spoltore dove era molto conosciuta. Lascia il marito Pasquale e i figli Rita e Luigi, avvocato e presidente della società operaia di mutuo soccorso da noi raggiunto per un ricordo della madre:

"Era una donna molto attiva e con tanti interessi, fra cui la musica e il teatro, oltre all'impegno nel mondo del sociale. Interessi che ha trasmesso a noi figli con amore e passione". I funerali si terranno il 28 dicembre nella chiesa di San Panfilo a Spoltore alle ore 15.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spoltore piange la morte di Anna Maria Zingarelli, assistente capo della polizia in pensione

IlPescara è in caricamento