rotate-mobile
Attualità

È morta Vera De Gregoriis, vedova di Gianni Cordova con cui fondò la Lega abruzzese antidroga

Il ricordo di Massimo Palladini (Italia Nostra) e dell'ex parlamentare Gianni Melilla: fissata la data dei funerali

Pescara tributa l'ultimo saluto a Vera De Gregoriis, vedova di Gianni Cordova insieme al quale nel 1991 ha fondato la Laad, l'associazione che si occupa del recupero delle persone con problemi di tossicodipendenza.

Molti i messaggi di ricordo a cominciare da quello del presidente della sezione pescarese di Italia Nostra Massimo Palladini. “Vera De Gregoriis Cordova non c'è più – scrive sul suo profilo social -. Al fianco di Gianni e poi continuando la sua opera, ha costruito la Laad di Pescara su cui tanti giovani hanno potuto contare. Ha portato a compimento un altro loro sogno con l'apertura del teatro Gianni Cordova. Con noi di Italia Nostra ha voluto integrare quell'importante centro culturale con la Biblioteca Falcone e Borsellino. Cultura, sensibilità sociale e verso il disagio hanno caratterizzato le loro vite. Un abbraccio a Margherita ed a tutta la comunità della Laad”.

Come lui anche l'ex parlamentare Gianni Melilla: “con suo marito Gianni – scrive - è stata l’anima della Lega abruzzese antidroga che opera a Pescara dal 1991 e ha 'salvato' tanti giovani. Sono vicino a Margherita e alla comunità della Laad”.

La camera ardente è stata allestita nella Casa funeriaria “Dimore del silenzio” di via Massimo D'Antona a Montesilvano. I funerali si terranno venerdì 1 aprile nella chiesa della Madonna del Rosario. Vera De Gregoriis aveva 77 anni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È morta Vera De Gregoriis, vedova di Gianni Cordova con cui fondò la Lega abruzzese antidroga

IlPescara è in caricamento