rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Attualità Montesilvano

Montesilvano, stop all'illegalità nelle case popolari: via i pregiudicati

L'amministrazione comunale intende applicare la nuova normativa regionale entrata in vigore da pochi giorni, che prevede la cancellazione dalle graduatore e lo sfratto di pregiudicati per reati gravi

Stop all'illegalità nelle case popolari. Il sindaco di Montesilvano Maragno, infatti, ha fatto sapere di voler rendere esecutiva la nuova normativa regionale, entrata in vigore da pochi giorni, che prevede la cancellazione dalle graduatorie degli alloggi popolari di persone pregiudicate per reati gravi con sentenza definitiva o patteggiamento, e lo sfratto degli inquilini con queste caratteristiche che attualmente occupano abusivamente o meno alloggi popolari.

VIDEO| Emergenza sicurezza, Pettinari: "Servono gli sfratti"

Sarà precluso l'inserimento nelle graduatorie anche per coloro che hanno familiari che dovrebbero risiedere nell'alloggio condannati per reati in materia di stupefacenti e sostanze psicotrope, di usura, favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione, gioco d’azzardo, detenzione e porto abusivo di armi, traffico di armi, riciclaggio di denaro proveniente da attività illecite. Sfratto infine anche per chi ospita regolarmente pregiudicati o persone colte in flagranza di reato per i delitti già citati.

Il sindaco ha aggiunto:

Sarà un percorso certamente complesso ma necessario perché è giusto che l’edilizia residenziale pubblica sia destinata a quelle persone che con onestà, serietà, rispetto per la legge e per l’altro cercano di superare le difficoltà a cui la vita li ha sottoposti. Abbiamo immediatamente recepito queste nuove disposizioni, dando mandato all’Azienda Speciale, incaricata dal Comune di gestire le politiche alloggiative, di sospendere eventuali assegnazioni in corso così da attivare tutte le verifiche necessarie, e procedere con gli accertamenti finalizzati allo sfratto di quei soggetti che non hanno più titolo per permanere all’interno degli appartamenti ai sensi della nuova disciplina

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano, stop all'illegalità nelle case popolari: via i pregiudicati

IlPescara è in caricamento