rotate-mobile
Attualità Montesilvano

Montesilvano: via al rifacimento delle scogliere per "frenare" le mareggiate

L'amministrazione annuncia su facebook l'avvio dei lavori per un totale di 200 mila euro e annuncia: a breve un ulteriore milione e 100mila euro per la loro rifioritura

A Montesilvano sono partiti i lavori di rifacimento delle scogliere. Lo annuncia con un post su facebook l'amministrazione. “Sono iniziati i lavori di riparazione delle scogliere in alcune aree del lungomare sud, occorsi in seguito alle mareggiate degli scorsi anni”, si legge nel post. Operazioni possibili, si sottolinea, grazie al fondo di solidarietà dell'unione europea “nato per per rispondere alle calamità naturali, in attuazione della delibera 205 del 26 aprile 2021” e che prevedono uno stanziamento complessivo di 200 mila euro. Ad individuare le zone di intervento, precisa l'amministrazione, è stato il servizio della protezione civile della Regione Abruzzo. “Si tratta di lavori che vanno a recuperare e migliorare la difesa dall’azione del mare rispetto ai danni causati dall’eccezionale mareggiata che colpì il litorale nel novembre 2019. A questo impegno, che si concluderà in tempi brevi, seguirà un nuovo finanziamento, dal valore di 1 milione e 100mila euro, legato alla rifioritura delle scogliere. Per questo secondo intervento l’amministrazione, unitamente alla Regione, sta provvedendo alla predisposizione degli atti”, conclude il post. Una notizia apparsa circa un'ora fa sul profilo facebook del Comune e commentata da alcuni cittadini che, pur plaudendo all'iniziativa, tornano a chiedere di rimettere le siepi tolte per fare spazio al Jova Beach Party, per evitare che la strada continui ad essere invasa dalla sabbia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano: via al rifacimento delle scogliere per "frenare" le mareggiate

IlPescara è in caricamento