Attualità

Il ministro Bonafede chiama il comitato vittime di Rigopiano: "Al lavoro per allestire aule per il processo"

L'udienza è stata rinviata al 18 settembre a causa della mancanza di spazi idonei nel tribunale di Pescara considerando le norme anticovid in vigore

Il ministro della giustizia Bonafede ha telefonato al presidente del comitato dei familiari delle vittime di Rigopiano, per assicurare che il dicastero è già al lavoro per allestire aule idonee ad ospitare il processo per il crollo dell'hotel, che provocò la morte di 29 persone.

MATRONE SUL RINVIO DEL PROCESSO

Il ministro avrebbe espresso anche dispiacere per quanto sta accadendo con il processo, che ha avuto un altro rinvio dell'udienza che è slittata al 18 settembre per la mancanza di spazi adeguati nel tribunale di Pescara per ospitare legali, testimoni e parti civili considerando le norme anti contagio attualmente in vigore. Bonafede ha anche specificato che già il 7 maggio scorso il ministero si era messo a disposizione del presidente del tribunale di Pescara per trovare una soluzione che potesse permettere il regolare svolgimento del processo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ministro Bonafede chiama il comitato vittime di Rigopiano: "Al lavoro per allestire aule per il processo"

IlPescara è in caricamento