menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meteo, a Pescara e in Abruzzo caldo e umidità in aumento: ma temporali probabili nel fine settimana

In base alla previsione del meteorologo Giovanni De Palma di Abruzzzometeo.org il promontorio di alta pressione favorirà condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato

Sole e caldo con temperature e tasso di umidità in aumento a Pescara e nella nostra regione. 
In base alla previsione del meteorologo Giovanni De Palma di Abruzzzometeo.org il promontorio di alta pressione favorirà condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato.

Ma a partire dal pomeriggio-sera, inoltre, l'alta pressione tenderà temporaneamente ad attenuarsi al nord e su parte delle regioni centrali, favorendo l'ingresso di nuovi impulsi di aria umida e instabile di origine atlantica che, alla base dei dati attuali, si spingeranno anche verso le regioni centrali, favorendo un deciso aumento dell'instabilità tra venerdì e sabato, con elevata probabilità di temporali anche di forte intensità, in estensione dalle regioni settentrionali verso Marche, Umbria, Abruzzo e, localmente, sul Molise.

Questa la previsione elaborata da De Palma: "Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con temperature e tassi di umidità in ulteriore aumento, in particolare sul settore orientale e lungo la fascia costiera, mentre nel pomeriggio saranno possibili addensamenti lungo la dorsale appenninica con possibilità di rovesci sparsi, anche a carattere temporalesco, in estensione verso le zone pedecollinari che si affacciano sul versante adriatico ma in attenuazione in serata e in nottata. Nella giornata di venerdì è previsto un ulteriore aumento dell'instabilità e, nella seconda parte della giornata, saranno possibili temporali anche di forte intensità, attenzione: si consiglia di seguire gli aggiornamenti". 

  • Temperature: in ulteriore aumento, specie nei valori massimi. Afa in intensificazione lungo la fascia costiera e collinare. 
  • Venti: deboli a regime di brezza con possibili rinforzi, al mattino, lungo la fascia costiera. 
  • Mare: generalmente quasi calmo o poco mosso.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento