rotate-mobile
Attualità

Una messa per ricordare le vittime pescaresi di femminicidio ed in particolare Ludovica e Marina Angrilli

La celebrazione religiosa sarà organizzata dall'associazione Fa.vi.va che vuole ricordare in particolare le vittime del duplice omicidio compiuto da Fausto Filippone, rispettivamente padre e marito di Ludovica e Marina, avvenuto il 20 maggio 2018

In occasione della giornata dcontro la violenza sulle donne del 25 novembre scorso, l'associazione Fa.vi.va fa sapere che lunedì 28 novembre ci sarà una messa nella chiesa di Sant'Antonio a Pescara alle ore 18, per ricordare le vittime di femminicidi avvenuti negli ultimi anni a Pescara ed in particolar modo Ludovica e Marina Angrilli, che furono uccise da Fausto Filippone, rispettivamente padre e marito delle vittime, il 20 maggio 2018.

"Pregare insieme ai loro cari è l’unica cosa che noi cristiani possiamo fare, oltre al ricordo e all’impegno civile quotidiano affinché questi fatti non accadano più." Ricordiamo che Fausto Filippone, quella domenica del 2018, prima fece cadere dal balcone di una delle loro abitazioni la moglie Marina Angrilli, e successivamente si recò nell'altra casa dove andò a prendere la figlia Ludovica di 10 anni che con una scusa portà in auto fino al cavalcavia dell'autostrada A14 nel territorio di Francavilla al Mare. Qui, si posizionò oltre le barriere protettive con la bambina e quando sul posto arrivò una pattuglia della polizia ed a quel punto l'uomo lasciò cadere e morire la figlia. A quel punto iniziò una lunga trattativa con il coinvolgimento anche di uno psichiatra per riuscire a convincere Filippone a non gettarsi nel vuoto, ma in serata il manager si lasciò cadere nel vuoto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una messa per ricordare le vittime pescaresi di femminicidio ed in particolare Ludovica e Marina Angrilli

IlPescara è in caricamento