rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Attualità

La stazione navale della guardia di finanza ospita il master di II livello in Diritto ed Economia del mare

Agli studenti sono state illustrate le dotazioni tecnologiche e alcune delle più rilevanti operazioni di servizio che sono state concluse lungo tutto il litorale abruzzese

Il reparto operativo aeronavale della guardia di finanza di Pescara ha ospitato, nei propri ormeggi, lo scorso 25 novembre, i frequentatori del master di II livello in Diritto ed Economia del mare giunto alla sua 30esima edizione.
Il master, organizzato dalla Camera di Commercio Chieti Pescara e dall’università degli Studi di Teramo ha tra le principali aree di insegnamento la security, i profili tributari e doganali connessi ai trasporti marittimi; proprio in questo ambito è stato chiesto uno specifico contributo didattico alla Guardia di Finanza che vede, nella sua componente specialistica Aeronavale, la massima espressione per l'assolvimento dei compiti istituzionali nel settore marittimo.

Gli studenti hanno avuto l’opportunità di visitare i mezzi navali più performanti alla sede; in questa cornice sono state illustrate le dotazioni tecnologiche e alcune delle più rilevanti operazioni di servizio che sono state concluse lungo tutto il litorale abruzzese. Tra le attività che meglio configurano l’impegno profuso dai militari del reparto operativo aeronavale nei compiti affidati al Corpo, è stata presentata l’operazione “Noleggio ombra” che ha portato all’individuazione di una fitta rete di soggetti che hanno svolto noleggio nautico abusivo sfruttando la divulgazione pubblicitaria che offrono i canali social network e ha consentito di elevare sanzioni per 672mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La stazione navale della guardia di finanza ospita il master di II livello in Diritto ed Economia del mare

IlPescara è in caricamento