rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Attualità

Massimo Pasqualone nominato responsabile cultura dell'Endas Abruzzo

Il presidente Simone D’Angelo sceglie un grande nome per guidare un comparto di rilievo dell’ente

Massimo Pasqualone è stato nominato responsabile del settore Cultura dell'Endas Abruzzo.
A sceglierlo è stato il presidente dell'ente, Simone D'Angelo. 

Pasqualone sarà in carica per il prossimo quadriennio.

Pasqualone, critico d'arte, è laureato in Filosofia e Lettere all’università Gabriele d’Annunzio di Chieti-Pescara, plurispecializzato, ha all’attivo oltre trecento pubblicazioni, consulenze scientifiche in enti pubblici e privati per la comunicazione, l’arte, la letteratura, la formazione e la cultura. Ha partecipato a giurie ed eventi in Italia, Polonia, Svizzera, Albania, Lituania, Germania, Austria e Portogallo e Ungheria. Attualmente, tra gli altri incarichi, è direttore dell’Enomuseo di Tollo e presiede l’istituto per lo studio, il recupero, la valorizzazione del dialetto abruzzese e delle lingue minoritarie in Italia ed è consulente del Museo Guidi di Forte dei Marmi. 

«Sono davvero onorato di assumere un incarico così prestigioso», dice Pasqualone, «ringrazio il presidente Simone D'Angelo per la stima e per la fiducia, metterò da subito a disposizione di Endas le mie competenze».

«Con il Prof. Pasqualone è nato subito un feeling, un’unione di intenti che porterà a creare un’importante rete culturale per la nostra regione», dichiara D’Angelo, «lavoreremo sulla progettazione nazionale ed europea, affinché le bellezze artistico-culturali e le eccellenze del nostro Abruzzo siano valorizzate nel giusto modo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Massimo Pasqualone nominato responsabile cultura dell'Endas Abruzzo

IlPescara è in caricamento