Domenica, 14 Luglio 2024
Attualità Pianella

Morto il ricercatore universitario Massimiliano Baldassarre, 3 anni fa aveva perso la moglie: a Pianella l'ultimo saluto

Baldassarre aveva 50 anni e faceva il ricercatore nell'università di Aberdeen in Scozia: aveva anche partecipato all'ultima edizione del Fla a Pescara per presentare il libro che sosteneva la ricerca in memoria della consorte scomparsa

È morto improvvisamente Massimiliano Baldassarre, ricercatore universitario che aveva solo 50 anni.
Baldassarre dopo la laurea in Farmacia nell'università di Chieti si era trasferito negli Stati Uniti dove, grazie a una borsa post-dottorato dell’Airc, approfondisce i suoi studi presso la Yale University.

Dal 2017 invece ricopriva il ruolo di ricercatore in Biologia Cellulare e Microbiologia all'università scozzese di Aberdeen. Dopo il diploma aveva anche lavorato come tecnico di laboratorio nel corsorzio Mario Negri Sud di Santa Maria Imbaro.

Lascia la figlia Isabella e la sua scomparsa viene pianta anche dai genitori Enrico e Giuseppina, dalla sorella Maria Grazia e i fratelli Francesco e Leonardo. Nel 2019 Baldassarre aveva perso la moglie Stefania Spanò in memoria della quale venne avviato il progetto "Non siamo sole", un libro per sostenere la ricerca in suo nome. La Spanò era una ricercatrice riconosciuta a livello internazionale per impegno e capacità. Il libro era stato anche presentato anche all'ultima edizione del Fla di Pescara. 

Anche la Pallacanestro Pianella ha voluto ricordare Baldassarre con un messaggio condiviso sulla pagina Facebook: «Ciao Max Massimiliano Baldassarre. Che brutto destino il tuo. Vai a riabbracciare la tua splendida e dolce metà. Lasci un immenso vuoto in quelli che ti hanno conosciuto e voluto bene e tra essi quelli della Pallacanestro Pianella. Un abbraccio sincero a tutti i tuoi famigliari che insieme a noi piangono per la tua prematura dipartenza. Rip». 

L'ultimo saluto a Baldassarre verrà dato oggi pomeriggio, lunedì 9 gennaio, alle ore 15 nella chiesa di Sant'Antonio Abate a PIanella mentre la camera ardente è stata allestita nella casa funeraria "Domus Omnia" in via S.Angelo 42 sempre a Pianella. Come speficato nel manifesto funebre non fiori ma donazioni per la Fondazione Abruzzese per le Scienze della Vita Onlus.

Le esequie avranno luogo oggi Lunedì 9 c.m.alle ore 15:00 nella Chiesa di Sant'Antonio Abate a Pianella.La camera ardente è stata allestita presso la casa funeraria "Domus Omnia" in via S.Angelo n° 42 a Pianella.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto il ricercatore universitario Massimiliano Baldassarre, 3 anni fa aveva perso la moglie: a Pianella l'ultimo saluto
IlPescara è in caricamento