Salvò bagnante dall'annegamento, pubblico encomio a Cepagatti per la bagnina Giammarino

A ricevere la ragazza sono stati il vicesindaco Annalisa Palozzo e i consiglieri Antonella Paolini e Andrea D'Angelo

Un pubblico encomio per aver salvato una bagnante in difficoltà mentre faceva il bagno in mare a Pescara nello scorso mese di agosto.
È quello che ieri, mercoledì 11 settembre, il Comune di Cepagatti ha consegnato alla bagnina Marina Francesca Giammarino.

A ricevere la ragazza sono stati il vicesindaco Annalisa Palozzo e i consiglieri Antonella Paolini e Andrea D'Angelo.

I tre rappresentanti dell'amministrazione comunale hanno ringraziato la Giammarino a nome di tutta la comunitá per il coraggio e l'alto senso di responsabilità dimostrata salvando una bagnante in difficoltà. Marina ha 17 anni, studia all'Istituto industriale di Chieti, è alla sua prima esperienza da bagnina ma è una nuotatrice agonista esperta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Marta Citriniti, studentessa del liceo Galilei di Pescara, nella nazionale italiana di dibattito regolamentato (Debate)

Torna su
IlPescara è in caricamento